MARINA ROMOLI: NEL CUORE DI UNA RINASCITA

0
59

Benvenuti a questa seconda puntata del Fuori Tabella. Questa rubrica è nata dalla voglia di sentire il ciclismo anche attraverso il dolore vissuto come cambiamento. Oggi siamo qui con una persona super tosta: Marina Romoli !!!

Marina Romoli, cresce dentro una famiglia dedita al ciclismo ed un ambiente paesano dove il ciclismo è stato sempre di casa. La passione per questo sport assume con lei doppia valenza perché specie anni addietro, il ciclismo femminile era visto come una nicchia ed uno sport per persone benestanti o introdotte. Ora pian piano le cose stanno cambiando. Nel fare questo sport Marina ricorda i lunghi allenamenti e i furti di frutta che conferivano il carattere dell avventura agli allenamenti medesimi. La carriera si stava avviando molto brillante, con medaglie di primato agli italiani, ai mondiali, agli europei, ma per colpa di una colpevole disattenzione di un automobilista tutto ciò è stato interrotto. Dopo 10 anni di lunghe narrazioni, vissuti e percorsi, Marina Romoli ha arricchito il suo bagaglio esperienziale di vita, con nuovi orizzonti e nuovi significati, molto contigui ai valori della promozione sociale, della ricerca, dell emancipazione dell individuo. La storia della Marina Romoli onlus è lì a parlarcene, un Format per andare in sostegno dell ricerca per le lesioni midollari, e per dare un contributo concreto anchd in denaro, attraverso raccolte hindi ad atleti sportivi vittime di incidenti stradali che hanno bisogno di risorse per la riabilitazione. Marina Romoli è molto vicina alla Fondazione Michele Scarponi e molto vicina si percorsi delle donne sul versante della loro autonoma affermazione di sé dentro una società civile dove troppo spesso i parametri sono incentrati sulla centralità drlla figura drll uomo. Coraggio, dedizione, passio e ed un pizzico di creatività, sono gli ingredienti utili per poter realizzare con gioia e determinazione i propri d’ogni e dare energia alle proprie ambizioni di vita, perché a volte, i sogni, possono davvero avverarsi!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here