FUORI TABELLA SI RACCONTA

Fuori Tabella è inclusione sociale, crescita, Amicizia, Passione, sregolatezza e imprese folli con un unico comune denominatore: la bici.

Nasce come gruppo di Amici appassionati di ciclismo e si sviluppa sotto tantissime forme e sfumature.
Ogni individuo riesce a dare un valore unico al gruppo esaltandone le peculiarità e la bellezza colorandone le sfumature di un progetto ancora informe.

Simone Sanese racconta cos’è per lui il Fuori Tabella

Viviamo in un mondo automatizzato e standardizzato, Fuori Tabella è un grido e un invito a uscire dall’automatismo per poter mettere in pratica nella vita quotidiana questa voglia quasi bambina di approcciare la vita.

Il mio contributo da “Fuori Tabella” si sviluppa in pieno lockdown con un talk show: “Fuori Tabella” appunto. Si trattava di uno spazio utile per confrontarsi sui temi legati al cicloturismo inclusivo ed esperienziali con persone disabili, ex ciclisti.
Da questo confronto è nato il progetto “Fuori Tabella racconta il territorio”.

Primo fra tutti è stato il Bike Tour sul Lago di Garda insieme allo scalatore in carrozzina: Luca Panichi
Per l’occasione mio fratello Lorenzo Mazzotti ha creato il logo “Fuori Tabella” dando così vita al progetto in tutte le sue forme.

Insieme a Luca ho cercato di creare organicità e connessioni interterritoriali sfruttando le due ruote (o quattro che siano) non solo come mezzo per arrivare da un punto A – a un punto B – ma come opportunità per esplorare e conoscere tutto quello che sta in mezzo.

Essendo Laureata in Economia del Turismo per me è molto facile riuscire a vedere un intero tessuto Urbano come un’insieme di interconnessioni diverse tra più realtà a volte però basterebbe soltanto trovare una regia che riesca a dare forma a tutte queste iniziative aumentando così il valore di mercato del territorio sia in termini turistici/cicloturistici sia in termini economici.

Tra le tante sfide che il Fuori Tabella si pone per il 2021 c’è anche quella di riuscire a percorrere la Via Verde della Costa dei Trabocchi con l’utilizzo dell’e-bike tandem a pedalata assistita, l’intento è quello di permetterne l’uso in eventi sportivi come quello della Nove Colli, la Gran Fondo Terre dei Varano o la Spoleto – Norcia ove sarà possibile pedalare insieme a mille, duemila, cinquemila altri ciclisti in un contesto fortemente interattivo.

Altro obiettivo sarà quello di proseguire il monitoraggio e la valorizzazione delle ciclovie turistiche, a questo proposito, è in preparazione un Tour nella Valle Camonica in collaborazione con l’operatore Turistico G.O.T.

Risultato immagini per spoleto norcia

Ecco perchè è così difficile raccontare cos’è Fuori Tabella per me, se dovessi riassumerlo in tre parole userei sicuramente queste: Mobilità , Turismo e Comunicazione.

Previous articleNUOVI INIZI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay in Touch

To follow the best weight loss journeys, success stories and inspirational interviews with the industry's top coaches and specialists. Start changing your life today!

Related Articles